Costruita dai francescani nel 1200,museo

la chiesa di san Francesco

rappresenta una delle richezze

culturali e artistiche

del territorio della valle del Metauro.

al suo interno nella sacrestia e

Sala-vero-baldeschi

nel piano superiore dell’edificio

(originariamente dormitorio dei minori)

si trova Il museo di San Francesco,

voluto dal Comune di Mercatello,

dalla locale Associazione pro Loco e

dalla Parrocchia S. Veronica Giuliani.

 

chiesa

La chiesa di San Francesco venne costruita dai Francescani assieme al convento a partire dal 1235. SI mostra come una chiesa a cavallo tra romanico e gotico, con aggiunte del primo Quattrocento.

L’interno è a una navata con tetto a capriate e abside quadrilatera, adornata di un arco trionfale tardo-gotico. Alle finestre figurano vetrate  di F. Mossmeyer  che s’ispirò alla sola originaria rimasta in cui vi è la più antica rappresentazione su vetro di san Francesco.Nella parete d’ingresso, a destra entrando, due frammenti di pietra arenaria scolpiti: un arco del 1385, dal ricordo funerario del medico Ombrelli…continua a leggere

museo

Il museo è ospitato nella sacrestia e nel piano superiore dell’edificio della chiesa di San Francesco, originariamente dormitorio dei minori. Qui si conservano vari dipinti su tela: Circoncisione (1586) e Martirio di Santa Caterina (1582-84) di Giorgio Picchi; Annunciazione, Transito della Vergine e Madonna di Loreto, tele di scuola locale del XVII secolo; Battesimo di Gesù (1612), di Claudio Ridolfi; Immacolata, un santo e angeli (circa 1630) e Madonna col Bambino e santi (circa 1630), attribuiti a Giovan Francesco Guerrieri; Martirio di San Bartolomeo (circa 1615), di Giovan Giacomo Pandolfi; Incoronazione della Vergine e santi (1574), di Giovan Battista Clarici.

Pregevolissimi i dipinti su tavola: Madonna col Bambino e…continua a leggere

opere

 

Clicca qui per vedere le restanti opere

musica&musica

 

partecipa anche tu all evento Musica&Musica

COPERTINA

imm